Web Designer Freelance e l’arte di negoziare

Web-Designer-Freelance-e-l'arte-di-negoziare

Web-Designer-Freelance-e-l'arte-di-negoziare

Se si e’ dei web designer freelance e’ molto facile che occorra negoziare. Capire gli aspetti di quest’attivita’ e l’importanza che ricopre puo’ essere assai importante per essere un professionista di successo. L’attivita’ negoziale e’ spesso assai ingiustamente sottovalutata ma e’ una delle chiavi piu’ importanti per ottenere il successo di un progetto. E’ una qualita’ che occorre sviluppare perche’ una cattiva trattativa puo’ trasformarsi in una perdita di tempo e di denaro. Essere freelance significa essere liberi di gestire il proprio tempo, ma non sprecarlo dietro ad inutili discussioni o negoziazioni sbagliate. Per aiutarvi, in qualche modo, di seguito ci sono alcune cose da evitare per ottenere cio’ che volete: un’azienda freelance di successo.

1. Marionette del cliente

Lasciare che sia il cliente a dettare i termini dell’accordo e’ un errore. Abbiate ben presente che siete voi che sapete meglio di lui come si svolge il processo del vostro lavoro e non lui. Il fatto che abbia chiesto un vostro servizio e’ indice del fatto che non conosce bene il campo. Quindi spiegate le vostre necessita’ e negoziate i termini dell’accordo in modo che anche a voi vadano sufficientemente bene.

2. Professionalita’

Agire con professionalita’ e’ un buon modo per colpire un cliente. Questo e’ un aspetto importante in tutte le fasi del lavoro, ma specialmente in questa. A partire dall’abbigliamento per arrivare all’appropriatezza delle parole che verranno dette, la professionalita’ e’ un aspetto cruciale. Abbiate ben presente che un amico e’ ben diverso da un cliente, anche se essere disponibili e’ comunque un buon atteggiamento.

3. Il contratto

Il contratto e’ l’accordo che le parti stipulano a vicenda per avere la certezza dell’applicazione dello stesso. Averne uno e’ importante. Protegge sia voi che il cliente. Quando state negoziando, quindi, portate un contratto con voi, discutete delle vostre condizioni e necessita’ cosi’ come di quelle del cliente. Inserite elementi quali le revisioni, le condizioni di pagamento, la data di consegna, le penali per il ritardato pagamento, le specifiche del progetto e tutto quello che puo’ rendere il progetto preciso e dettagliato.

4. Progetti urgenti

Ad alcuni web designer freelance piace fare progetti urgenti. I vantaggi sono il pagamento rapido e il lavoro concentrato. Pero’ abbiate ben presente che potrebbero commettersi degli errori mentre lo fate e che quindi dovrete raddoppiare gli sforzi per stare entro i termini pattuiti. Inoltre non e’ bene abituare il cliente ad essere sempre disponibili all’ultimo minuto, perche’ potrebbe diventare la prassi.

5. Essere chiari

Non bisogna aver paura di essere chiari. Durante la negoziazione occorre che il cliente sappia e capisca l’entita’ del vostro lavoro. In questo modo, nel caso in cui ci dovessero essere dei problemi, sara’ piu’ facile per entrambi riuscire a capirsi e portare a termine il lavoro con la soddisfazione di entrambi.

6. Non spaventarsi di fronte ai numeri

Un lavoro che promette un grande compenso non e’ da accettare automaticamente. Nessuno regala nulla, per cui il grande compenso probabilmente nasconde un grande lavoro, in termini di tempo, ad esempio, o di difficolta’. Osservate bene il progetto e cercate di capire se tutto funzioni a dovere, quale sia l’effettiva entita’ del lavoro da svolgere, chiarire ogni punto, in modo da accettare un contratto che sia giusto.

7. Il prezzo giusto

Se un cliente chiede un lavoro e’ ovvio che abbia il denaro necessario per pagarlo. Fate una valutazione del vostro lavoro, cercate di capire quanto tempo e risorse impieghera’ il piu’ precisamente possibile. Dite il vostro prezzo senza problemi. Se dovesse essere fuori budget negoziate, limate il progetto, in modo che sia sempre consono al vostro lavoro.

8. La durata della negoziazione

La negoziazione e’ un’attivita’ che deve essere veloce e precisa. Perdersi in lunghe discussioni e cavilli non e’ utile per nessuno e non e’ neanche professionale, perche’ il tempo e’ denaro, per entrambi. Presentate il progetto in maniera chiara e rapida, andate al dunque senza indugio. Spiegatevi al meglio delle vostre possibilita’ e cercate di capire quanto il cliente abbia effettivamente capito. Se i contatti sono via mail, inviate un bell’allegato con la presentazione del progetto.

9. Sincerita’

Durante un negoziato la sincerita’ e’ un aspetto importante. Non bisogna solo annuire, ma occorre farsi le proprie ragioni, spiegare il proprio lavoro, non accettare determinate condizioni quando fosse necessario. Dite tutto quello che e’ necessario che lui sappia, sinceramente.

10. Certezza dei prezzi

Questo aspetto vale per voi e per il cliente. I prezzi devono essere quelli pattuiti. Non bisogna ne’ abbassarli, ne’ alzarli. Per stabilire il prezzo c’e’ la fase della negoziazione, per l’appunto. Se si e’ chiari, se tutto e’ chiaro per entrambi, non c’e’ ragione per modificare una virgola di quanto pattuito.

Tocca a voi

Cosa ci siamo dimenticati? Questa e’ una domanda che poniamo sempre, perche’ non sappiamo tutto, ma quasi. E la dimensione di questo quasi noi speriamo sempre possa essere ridotta dalle vostre opinioni, idee ed esperienze. Esperienze di negoziazioni che volete condividere? Errori non evidenziati sufficientemente bene? Questa sezione e’ per voi.

Scritto da Magoo

Magoo

Web Developer & Mobile Developer, Game Lover insomma un Nerd.
Co-founder Iwebdesigner.it, Nerdzhouse SRL.
Prendo a schiaffi la tastiera fino a quando non succede qualcosa di buono.

COMMENTA

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...

Un Commento

Lascia una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *