Non ti incazzare sono un Designer

Essere un Designer ha i suoi pro e i suoi contro. Spesso mi ritrovo a scrivere in questo blog sulla vita da designer, ovviamente da un punto di vista non obiettivo ed imparziale, parlo del mio lavoro, delle mie idee, della mia professione e di consigli che possono tornare utili a tanti. Oggi voglio parlare della vita del design, di questo strano individuo, ma con gli occhi delle persone che gli stanno intorno. Essendo un Designer trovo difficile pensare che ci sia qualcuno che non ci ama o non comprenda la nostra personalità, genialità, intuito, genio e sregolatezza. Purtroppo sappi che molti non ci vedono in maniera benevola, anzi per i più siamo degli esseri strani, fuori di testa e un tantino inutili.

Vediamo in breve quali sono i lati negativi che ci contraddistinguono e che le persone che ci amano sopportano a mani basse.

Vita da Designer

  • Analizziamo tutto

Sei, dopo tanto tempo, fuori a cena con tua moglie o fidanzata, lontano dallo stress, dal casino della vita quotidiana, dal Mac e da ogni device che ti possa distrarre. Tutto procede per il meglio, la moglie di fronte, una bottiglia di vino o di coca cola (zero) e il cameriere ti porge il menù. Mentre la tua metà sceglie quello che desidera mangiare, tu che fai? Guardi il font utilizzato per il menù, analizzi la sua struttura, è più forte di te, ma non riesci a capire come si possa cadere in questi errori ingenui, pensi a come potresti ridisegnarlo meglio, al gioco dei colori, al formato del menù. Intanto la tua dolce metà, che capisce quello che sta succedendo, tamburellando le dita sul tavolo, esordisce giustamente con : “rieccoci, siamo alle solite! Possibile che non riesci a pensare ad altro? Non si può uscire una sera, semplicemente come fanno tutti, senza analizzare ogni minimo dettaglio?”……. Non ti incazzare, sono un designer.

  • Sappiamo tutto di tutti

Il design è ovunque….. sui muri, sulle panchine, poster, manifesti, fermate dell’autobus, stazioni etc… Ogni cartellone, poster o locandina tu sai chi l’ha disegnato e il perché ha fatto così, non ti limiti ad osservare, ma devi dire la tua sull’autore e giustificare il suo operato, il perché ed il per come…… Non ti incazzare, sono un designer.

  • Niente deve essere normale

Non abbiamo una serata normale, come detto qui sopra…. E per le cose materiali come mobili, arredamento e spese varie? Niente buone notizie, anche qui il nostro animo e la nostra professione prendono il sopravvento. “Perchè non si può avere una lampadina normale in questa casa? Perchè le sedie non hanno lo schienale? Perchè compriamo tutti quei biscotti con la confezione a forma di pallone?”…… Non ti incazzare sono un designer.

  • Non siamo mai presenti

Lavoriamo più ore dell’orologio, siamo sempre sul pezzo, ci dimentichiamo tutto e molto spesso non ci siamo mai per la persona che ci sta accanto. La nostra vita non è poi tanto cool! “Non ci sei mai, non facciamo mai qualcosa insieme?” …… Non ti incazzare sono un designer.

  • Non ci fermiamo mai

Quando sei a casa sul divano con la tua dolce metà a guardare l’ultima commedia di successo, la tua mente vaga e inizi a pensare (la cosa più pericolosa per un designer). Dieci secondi dopo, la tua compagna guarda la commedia, tu sei con il tuo MacBook Pro a fare dei test, delle prove, o a disegnare quello che la tua immaginazione malata ti suggerisce. Ecco adesso la serata è un successone!…..Non ti incazzare sono un designer.

  • Pensiamo in grande

La tua compagna si mette subito dopo cena a preparare un lavoro per il giorno dopo, ovvero crea un calendario con i suoi turni lavorativi per condividerlo con le colleghe. Tu vedi che apre Excel e inizia a digitare e quindi, non potendo accettare uno smacco del genere, apri subito InDesign, crei con un bellissimo font un calendario, di colore e forme innovative, degno di un artista con i fiocchi. Impieghi 2 ore per farlo e poi l’indomani credi che le colleghe di tua moglie vedano la differenza?…… Non ti incazzare sono un designer.

  • Il look

Siamo dei ragazzini e quindi ci piacciono le sneakers e i jeans, se a vita bassa meglio….Non siamo fichetti ma adoriamo i brand…. Non siamo manichini senza volto e non portiamo lo smoking…….. Non ti incazzare sono un designer.

Grazie a tutti coloro che mi sopportano, che accettano e condividono il mio stile di vita. Un doveroso grazie a mia moglie che ……. non ti incazzare sono un designer.

Articoli interessanti

I 10 comandamenti per un Web Designer Freelance

I 10 comandamenti per un Web Designer Freelance

Consigli utili e concetti fondamentali che ogni web designer freelance dovrebbe conoscere per intraprendere questa difficile professione e svolgerla al meglio.

Concept Design & Web Designer

Concept Design & Web Designer

Concept Design punto di partenza per ogni progetto di web design e spesso un punto di arrivo per un web designer esigente e votato al successo.

Web Designer Freelance migliore in 4 mosse

Web Designer Freelance migliore in 4 mosse

4 mosse o consigli per diventare un web designer freelance migliore e aumentare la propria professionalità in rete.

COMMENTA

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...

Lascia un commento