I 10 comandamenti per un Web Designer Freelance

web designer freelance

Vuoi diventare un professionista del web e metterti in proprio? Stai per prendere la decisione di entrare nella tribù dei web designer freelance? Sogni di essere il tuo capo?

Bene, se é così ci sono molte cose che devi tenere a mente. La decisione sta a te, ma anche se sarà un percorso difficile, ecco alcuni consigli che mi sento di condividere con te. Per me più che semplici consigli sono proprio dei comandamenti per la mia professione di web designer freelance.

01 Niente é impossibile

La paura spesso è uno dei principali fattori che frena una persona, che vuole mettere in gioco la sua vita professionale, da prendere delle decisioni importanti e non gli permette di fare ciò che l’appassiona. Scacciare la paura, per me, significa prendere coscienza del fallimento e aprirsi a nuove opportunità. Quindi se sei indeciso nel fare il salto di qualità verso la professione di web designer freelance, lascia da parte la paura e fai quello che ti dice il cuore e ascolta la tua passione. Sono sicuro che non te ne pentirai!

02 Scandisci il tuo tempo

web designer freelance

La maggior parte di web designer freelance lavorano da casa, i più fortunati in uno studio tutto loro, altri, semplicemente, sul tavolo da cucina. Ma sono convinto che se si lavora in pigiama si sviluppa un progetto con una qualità “da pigiama”. Quindi, anche se lavori in un ambiente familiare, devi avere cura di te stesso e dettarti dei tempi per tutta la giornata lavorativa. Ci si alza presto, come chi deve raggiungere un posto di lavoro, ci si lava e ci si veste. Tutto questo ti sembrerà banale, ma fidati che facendo questi piccoli gesti salvi te stesso e, soprattuto, elimini lo stress.

Oltre  a questo, scandisci dei tempi per mangiare, rilassarti o giocare. La gestione e l’organizzazione del tempo per un web designer freelance é un aspetto fondamentale per il successo in questa difficile professione, soprattutto per chi lavoro da casa, evita distrazioni e rende più produttivi.

03 Passione Passione Passione

La passione é essenziale per iniziare la nostra professione. I soldi sono finiti, quindi ci resta solo la passione! La passione ti spinge ad aggiornarti, a studiare nuove tecniche, a cercare idee, stimoli e soluzioni originale da apportare al tuo design. La passione insieme alla creatività sono il motore di ogni web designer freelance!

04 Elimina i negativi

web designer office

Personalmente non sopporto le persone negative in generale. Se porto questo concetto nel mio lavoro non voglio avere niente a che fare con negativi o “gufi” che possono minare la mia professione o la mia stabilità mentale. I mio consiglio é, quindi, allontana nel tuo lavoro ogni persona negativa che può frenare la tua creatività o la tua passione.

05 La tua qualità ha un prezzo

Devi conoscere i prezzi che ci sono in giro, ma rimanere ben concentrato sulla tua capacità e professionalità per non svendere il tuo lavoro. Nel nostro lavoro non esiste la parola troppo caro, perché non esistono termini di paragone. La mia professionalità e qualità si paga. Tienilo a mente!

06 Trova un mentore

Un mentore aziendale è uno strumento prezioso per qualsiasi imprenditore. Il mentore é una sorta di cassa di risonanza ed un supporto fondamentale per le decisioni più difficili. Il mentore é colui che ha avuto un successo professionale, anche in ambito diverso, e quindi può essere una sorta di guida nella nostra professione. Apriamo gli occhi, intorno a noi ci sono molte persone che sono in grado di offrirci un sostegno o una consulenza. Chiedere aiuto o conforto ad amici e parenti, nei momenti di stress, é umano e, spesso, é risolutore.

07 Lavora per la tua attività, non in essa

Micheal Gerber: “Work On Your Business, Not In It“. Lavora sulla tua società per farla diventare dinamica e farla crescere. Non sei un dipendente ma il motore ed il cuore del tuo business, se tu cresci anche lui si svilupperà.

08 Organizza il tuo Business Plain

Meglio fare una cosa fatta bene che 10 mal fatte. Questa é la base per la creazione del tuo business plain, ci si deve concentrare su tutto quello che deve essere fatto per la propria attività. Scrivi tutto e smarca quello che sei riuscito a fare.

09 Fai tutto e di più

Specialmente all’inizio dobbiamo essere noi, in prima persona, ad occuparci di tutto. Risorse umane, organizzazione, contabilità, marketing, etc potrà sembrare opprimente ma é fondamentale per capire il ruolo e ciò che il lavoro comporta. Molto difficile da fare ma diventerà un esercizio quotidiano che riesce ad aprire la mente ed essere un professionista a tutto tondo nel nostro business.

10 Sbagliare é umano

Conosci il detto : “impara dai tuoi errori“? Bene, ogni volta che si prende un “NO“, non ci si può permettere di arrendersi o sedersi, bisogna analizzare il perché di quella risposta negativa. Meglio perdere qualche battaglia per poi vincere la guerra. Questo é un atteggiamento giusto che garantisce l’apprendimento e ci migliora professionalmente.

Ecco, questi sono i miei comandamenti per la mia vita professionale di ogni giorno. Sono semplici consigli che possono essere utili a tutti coloro che hanno intenzione di intraprendere l’attività di web designer freelance, o che lo sono già. Buona fortuna!

 

Scritto da Magoo

Magoo

Web Developer & Mobile Developer, Game Lover insomma un Nerd.
Co-founder Iwebdesigner.it, Nerdzhouse SRL.
Prendo a schiaffi la tastiera fino a quando non succede qualcosa di buono.

COMMENTA

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *