Premio Best Practices per l’Innovazione

confindustria salerno best practise

Spazio dedicato all’innovazione. In occasione del premio Best Practices per l’innovazione in Confindustria a Salerno, Vi invito a votare (e di girare a vostri conoscenti se possibile) il risultato di un’avventura scientifica partita da Genova e arrivata il mese scorso a Boston e Silicon Valley. Se sei interessato ad approfondire, qui di seguito il link per una breve, ma efficace presentazione del progetto stesso.

Presentazione del progetto (guarda il progetto)

La nostra partecipazione all’evento, lungi dall’essere una vana auto celebrazione, tende soprattutto a tratteggiare un esempio di possibile modello di business per molte piccole realtà negli ambiti di ricerca e tecnologia spesso soffocate in primo luogo dalla scarsa volontà di investimento da parte di troppe Istituzioni.

Saremmo lieti che tu votassi questo progetto attraverso il Social Network che preferisci.

VOTA

Approfondimenti:

Il presente progetto riguarda la partnership strategica tra Impara (proponente) e Toolsgroup, multinazionale specializzata nell’ottimizzazione della supply-chain.

Dal punto di vista tecnologico il progetto ha riguardato lo sviluppo di una nuova tecnologia a partire dall’interazione di due tecnologie esistenti: da una parte la suite Rulex® di Impara – basato su tecnologia proprietaria per applicazioni di predictive analytics, modellizzazione e forecast del comportamento di sistemi complessi: oggi Rulex® è l’unico motore del panorama internazionale in grado di lavorare rapidamente ed efficacemente su grandi moli di dati (big data) per estrarre un modello a posteriori del sistema basato sui dati stessi e descritto da regole esplicite – dall’altra il software SO99+ di Toolsgroup per la supply-chain.

L’obiettivo è stato la messa a punto di un sistema in grado di prevedere la domanda di un ampio insieme di prodotti di largo consumo a partire da informazioni eterogenee riguardanti le vendite storiche del prodotto, e gli eventi speciali (promozioni, campagne pubblicitarie).

Tramite questa integrazione di prodotto, che ha richiesto 3 anni di lavoro dei due team tecnici, Toolsgroup ha ottenuto un prodotto innovato tramite il quale ha acquisito nuovi clienti e ha ampliato il proprio settore di applicazione dalla supply-chain pura al marketing multicanale.
Grazie al successo dell’iniziativa tecnologica, Impara ha trovato in Toolsgroup un partner eccellente  che sta facilitando con azioni concrete importanti l’attuazione rapida la crescita el’internazionalizzazione del business: nel novembre 2012 Impara ha aperto la prima sede estera a Boston, MA e punta, insieme a Toolsgroup, alla leadership di mercato.

VOTA

Scritto da Magoo

Magoo

Web Developer & Mobile Developer, Game Lover insomma un Nerd.
Co-founder Iwebdesigner.it, Nerdzhouse SRL.
Prendo a schiaffi la tastiera fino a quando non succede qualcosa di buono.

COMMENTA

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *