Html5: lo strano caso di Gamer mom

 

Nella tipica famiglia il ruolo del videogiocatore è una prerogativa del figlio teenager (o maturo Peter Pan) di turno: un passatempo a cui i genitori di solito prestano poca attenzione, e che si spera nel tempo venga abbandonato in favore del senso di responsabilità necessario per affrontare una società civile dove i “giochini” sono ancora additati come media infantile.

Ma cosa succede se per una volta è la mamma a interpretare il ruolo di accanita fan dei giochi di ruolo online? Partendo da questo plot Morechai Buckman e Kyler Kelly hanno costruito la loro avventura strutturata come un libro-gioco, dove la madre di una famiglia evidentemente disfunzionale si ritrova a condividere a tavola con marito e figlia il suo hobby preferito. Selezionando le varie opzioni testuali cercheremo dunque di catturare l’attenzione dei nostri disinteressatissimi commensali, cercando di fargli capire come World of Warcraft (per gli amici WoW) sia un videogioco divertente dotato di rilevanti dinamiche sociali, e provando allo stesso tempo a trascinarli nel gioco. I disegni che rappresentano i vari sketch sono tanti, freschi ed esilaranti. L’endgame sarà inevitabilmente una sconfitta per la simpatica protagonista, ma le possibilità sono molteplici e ricominciare questo delizioso esperimento in HTML5 vi farà vivere ogni volta una differente piega della discussione, e forse molti di noi si ritroveranno percepire una strana sensazione di deja-vù…

Gamer mom è supportato anche dalla maggior parte degli smartphones.

Spazio agli screenshot, e alla pagina ufficiale del gioco.

Html 5 Gamer mom

Scritto da Magoo

Magoo

Web Developer & Mobile Developer, Game Lover insomma un Nerd.
Co-founder Iwebdesigner.it, Nerdzhouse SRL.
Prendo a schiaffi la tastiera fino a quando non succede qualcosa di buono.

COMMENTA

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *