Flash games: Symon

 

Flash game Symon

Sappiamo che il videogame è un media libero di esplorare qualsiasi tema con una libertà espressiva senza limiti: la scena indie è il paradigma di questo orientamento, ed essendo svincolata dalle leggi dei grandi numeri può permettersi di indagare liberamente e in egual misura mondi reali o astratti. Nel caso di Symon, viene affrontato il tema della morte (o dei suoi confini) con grande delicatezza e malinconia, attraverso gli occhi di un uomo (presumibilmente in coma) che alterna sogno e veglia dal proprio letto d’ospedale. Fuori dalla logica della vita reale, la dimensione onirica genera degli enigmi che sono una summa dei ricordi e delle nostalgie del protagonista, che dovrà prodigarsi nel recuperare i frammenti di una vita e riportarli al proprio Avatar addormentato. Lo script che genera i puzzles è contestuale all’incongruenza delle fasi oniriche: ogni partità ricombinerà gli enigmi in maniera differente, rendendo Symon ampiamente rigiocabile. L’interazione non è molto complessa, ma risolvere gli enigmi non sempre si rivelerà intuitivo, aumentando il grado di sfida di qualche punto ed evitando l’effetto “passeggiata interattiva“. Molto ispirata la musica, basata su una melodia semplice e malinconica in linea con gli accadimenti della narrazione.

Qui trovate il link al sito ufficiale.

Buon divertimento!

Scritto da Magoo

Magoo

Web Developer & Mobile Developer, Game Lover insomma un Nerd.
Co-founder Iwebdesigner.it, Nerdzhouse SRL.
Prendo a schiaffi la tastiera fino a quando non succede qualcosa di buono.

COMMENTA

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *