Cartoon Flash David Firth

Avviso ai lettori: i contenuti dei cartoons di David Firth sono rivolti a un pubblico maturo, e fortemente sconsigliati agli stomaci deboli! Fatta questa doverosa premessa, presentiamo uno dei migliori artisti del cartoon Flash, attivo su web da circa un decennio. I primi vagiti dell’estetica di Firth si materializzarono con l’estremo e raccapricciante Milkman, musicato con l’omonima traccia di Aphex Twin e un breve sample di Brian Eno: caratterizzato da disegno e animazioni essenziali, questo corto esaspera la vena grottesca e splatter dell’autore, in un’autentica provocazione senza compromessi.

Raffinati lo spessore concettuale e il taglio cinematografico fortemente debitore da David Lynch, col tempo i corti e le serie di Firth si sono fatti graficamente meno aggressivi (a parte un paio di eclatanti esempi), eppure ancora più lucidi nell’indagare gli abissi contorti della mente umana, presi a pretesto i temi della solitudine e disperazione in cui sembrano galleggiare inerti tutti i suoi personaggi, a partire dalla celebre mascotte Salad Fingers.

Il lavoro di David Firth è stato notato da Playboy e Bbc, con cui produce i suoi corti certamente meno feroci e più commerciabili (nonostante la sua vera poetica emerga a un livello subliminale): queste commissioni gli permettono di finanziare il suo primo mediometraggio, The Meadow Man, a cui sta tuttora lavorando.

Qui trovate il link ufficiale al sito di David Firth. E ora, spazio alle immagini.

Scritto da Magoo

Magoo

Web Developer & Mobile Developer, Game Lover insomma un Nerd.
Co-founder Iwebdesigner.it, Nerdzhouse SRL.
Prendo a schiaffi la tastiera fino a quando non succede qualcosa di buono.

COMMENTA

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *