Team

Ciao benvenuto nella tribù di I web designer , questo è un blog creato e sviluppato da due Visionari e un GURU del Web in modalità “d. of dog”.

Questo blog dedicato al web design e non solo, nato due anni fa come scommessa fra amici, data la popolarità riscossa, ha raggiunto lo step due: da puro e semplice blog personale si trasforma in un blog a due/tre mani.

Detto questo sono lieto di comunicare, con standing ovation, il nuovo ingresso di mtderiw aka Marco e di Maurizio all’interno del team di i web designer.

Spazio alle menti malate e innovative di questa tribù:

Le menti folli

Mtderiw

mtderiw

Marco Mtderiw fra i due sembra quello normale, posato, tranquillo quasi inoffensivo, la parte ragionata del duo… sta fuori come un balcone di inverno. Palestra, free-climbing, calcio, moto moto moto, la sua legge il pantaloncino corto, se lo vedi in giacca e cravatta spostati è meglio, se vuoi uno slogan affidati a lui, probabilmente te lo scriverà prima in versi.

“Sono nato pronto” #cit #mtderiw.

Leggi i “versi” di Mtderiw.

Magoo

MagooLeonardo Magoo, visionario, creativo, inconsciamente pazzo, ama i suoi cani più di se stesso e le sue moto più di qualsiasi altra cosa. La terra è la sua estensione, il fango sul casco il suo credo,  se hai bisogno di una idea lascialo giocare alla play avrai fra le mani un capolavoro.

“La semplificazione è sinonimo di intelligenza” #cit #magoo.

Leggi le “curiosità” di Magoo.

Maurizio M. Gavioli

maurizio m. gavioli
Non c’è codice che tenga per il Guru della programmazione. Amante della musica rinascimentale e della cioccolata, tra una nota e una tavoletta compilo qualsiasi codice sorgente. Nel tempo libero, qualora ci fosse, mi diletto con la tipografia. I’m a passionate nerd!

“Io me ne strello” #cit #maurizio.

Leggi le “note” di Maurizio.

I pazzi insieme

Insieme il caos creativo, dal design al web, dalla carta stampata, ai cartelloni pubblicitari, dai video al 3D se ne hai bisogno li devi cercare, potresti trovarli o forse no, d’estate prova in spiaggia, di inverno su una pista fangosa, cercali perché ne hai bisogno più del pane.

COMMENTA

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *